attività
FORMAZIONE
La scienza di tutti
Donne e scienza
La scienza bambina
Gruppi didattica
Per docenti
CREAT-IT
ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
CaffèScienzaJunior
DESCI
COMUNICAZIONE
Caffè scienza
Eureka!2018
Eventi passati
Scienza3
Una via alle scienziate
TEATRO SCIENZA
Minuetto Astronomico
Il sogno di Keplero
Laboratori
LE VIE DELLA SCIENZA
Biblioteca Guglielmo Marconi
Via Gerolamo Cardano 135, Roma

Le vie di un intero quartiere di Roma sono intestate a grandi scienziati italiani, in prevalenza matematici. Chi sono questi personaggi?

Conferenze

Giovedì 10 novembre 2011 ore 19:00
Federigo Enriques: le armonie nascoste
con Tina Nastasi ed Edoardo Sernesi

Giovedì 17 novembre 2011 ore 19:00
Gerolamo Cardano: il mago e lo scienziato
con Lucio Russo

Giovedì 24 novembre 2011 ore 19:00
Giuseppe Peano: la logica dei numeri
con Teresa Numerico e Lorenzo Tortora De Falco

"Via alle scienziate": una mostra sulle donne nella scienza

Chi manca all'appello tra gli intestatari delle vie dedicate agli scienziati? Tutte le numerose donne che hanno dedicato la vita alla scienza. In questa mostra vi racconteremo la loro vita e perché nessuno ve l'ha ancora raccontata.

Dal 4 al 24 novembre 2011
ingresso libero negli orari di apertura della biblioteca
(mar-mer-ven 9:00-19:00, gio 9:00-22:00, sab 9:00-13:00 e 16:00-20:00)

Giovedì 3 novembre 2011 ore 19:00
Inaugurazione della mostra
con Flavia Zucco
Teatro Forum con PartecipArte



Un progetto di formaScienza
promosso da Biblioteche di Roma
con il patrocinio del Dipartimento di matematica dell'Università Roma Tre

Per la mostra "Via alla scienziate" si ringraziano:
ASDO, Biblioteca Guglielmo Marconi di Roma, Centro Eleusi Pristem dell'Università Bocconi per il catalogo della mostra "Scienziate d'Occidente", Donne e Scienza, IRPPS-CNR, Libera Università delle Donne di Milano, Municipio Roma XV, PartecipArte.

Un ringraziamento particolare a:
Claudia Colonnello, Francesca Romana Capone, Serena Dinelli, Alessandro Marziano, Carmela Mennuni, Liliana Moro, Mariella Paciello, Sara Sesti, Adriana Valente, Flavia Zucco.

La mostra è curata da:
Cinzia Belmonte, Tommaso Castellani, Marco Discendenti, Cinzia Grasso, Linda Leccese, Tina Nastasi, Laura Scarino.