attività
FORMAZIONE
La scienza di tutti
Donne e scienza
La scienza bambina
Gruppi didattica
Per docenti
CREAT-IT
ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
CaffèScienzaJunior
DESCI
COMUNICAZIONE
Caffè scienza
Eureka!2018
Eureka!2019
Eventi passati
Scienza3
Una via alle scienziate
TEATRO SCIENZA
Minuetto Astronomico
Il sogno di Keplero
Laboratori

<< stagione precedente successivo >>



Lo sguardo delle neuroscienze sull'arte

Lunedì 25 novembre 2019, ore 19,00 presso Numero Cromatico , Via degli Ausoni 1 (IV piano), 00185 Roma

Conduce: Laura Maggi

Aperitivo consigliato

In questa serata informale Fabio Babiloni, docente di neuroscienze e bioingegneria dell'Università Sapienza di Roma, e Dionigi Mattia Gagliardi, artista e ricercatore di Numero Cromatico,affronteranno il tema di come la scienza può misurare e interpretare alcuni semplici stati mentali durante la percezione di opere d'arte e di come l'artista possa utilizzare questi dati per la costruzione di opere.
È possibile quantificare l'emozione durante l'osservazione o l'ascolto di opere artistiche, come quadri, sculture opere letterarie e musicali? È immaginabile che l'artista possa impostare la propria ricerca su basi sperimentali e creare nuove sinergie? E tutto questo potrà in un prossimo futuro cambiare il nostro giudizio sul bello e il rapporto fra i cittadini e la fruizione dell'arte?
Per rispondere a queste e ad altre importanti domande sul tema, vi aspettiamo in compagnia dei nostri ospiti al caffè scienza.

Fabio Babiloni

Fabio Babiloni è Professore di Fisiologia e Neuroscienze, di Neuroeconomia e Neuromarketing come anche di Bioingegneria elettronica presso l'Università di Roma Sapienza. Dirige il laboratorio di Neuroscienze industriali, dove si applicano le neuroscienze nei contesti di marketing e di attività di interesse per l'industria italiana e straniera.
I suoi interessi correnti comprendono l'impiego di interfacce cervello computer per la comunicazione fra soggetti e dispositivi elettronici, e lo studio dell' attività corticale durante compiti cognitivi nell'uomo.
È autore di 250 pubblicazioni scientifiche peer-reviewed, citate in tutto il mondo oltre a 250 fra comunicazioni a conferenze internazionali, abstract e capitoli di libro. È editore di diversi giornali scientifici internazionali ed è nella lista dei Top Italian Scientists, i migliori scienziati italiani viventi, in tutti i campi del sapere.


Dionigi Mattia Gagliardi

Dionigi Mattia Gagliardi è artista e ricercatore. È Presidente di Numero Cromatico, centro di ricerca sulla relazione tra arte e neuroscienze. È Direttore Responsabile della rivista Nodes, unico periodico in Italia sulla relazione tra arte e neuroscienze. È membro dell'International Association of Empirical Aesthetics e del comitato scientifico della Rivista di Psicologia dell'Arte. È Professore di Teoria della Percezione e Psicologia della Forma presso il Quasar Institute for Advanced Design di Roma. È Professore di Scrittura Creativa presso l'Accademia di Belle Arti di Roma.
Si occupa di Psicologia dell'Arte e Neuroestetica. Attualmente conduce studi sulla risposta del pubblico all'arte.
Ha scritto numerosi saggi e partecipato come relatore a convegni sull'arte e l'estetica contemporanea.









torna alla pagina dei caffè scienza